MARIA MADDALENA NELLA BIBLIOTECA SAFFI

Quattro preziose incisioni della Biblioteca Saffi di Forlì sono state esposte alla grande mostra “Maddalena, il mistero e l’immagine“. Le quattro opere sono a tema evangelico e riproducono episodi citati nel Nuovo Testamento. Fra i personaggi femminili compare naturalmente la figura emblematica di Maria Maddalena. Gli autori sono Rembrandt e Dürer. Il 10 luglio 2022 … Leggi tuttoMARIA MADDALENA NELLA BIBLIOTECA SAFFI

ANIME SERENE

Nel 1932, dopo la bonifica delle paludi dell’Agro pontino, fu posata la prima pietra di Littoria, la citta di fondazione che nel 1945 rinnoverà la propria storia dandosi il nome di Latina. Forlì appare con un piccolo episodio nella storia culturale della città laziale. Nel 1936 il giovane capoluogo si apprestò a istituire la pinacoteca … Leggi tuttoANIME SERENE

MADONNA DEL FUOCO

La Madonna del Fuoco è la principale protettrice e patrona della città di Forlì. Con lei sono compatroni San Mercuriale e San Pellegrino Laziosi, mentre l’antico culto di San Valeriano non è più praticato dal 1976 poichè la reale esistenza del santo non è mai stata dimostrata. Per tale ragione il Valeriano “forlivese” è stato … Leggi tuttoMADONNA DEL FUOCO

LA DIVINA COMMEDIA DI 6,5 CENTIMETRI

La Divina Commedia del 1919 di piccolissimo formato (6,5 cm.) è un pezzo pregiato che la biblioteca Saffi di Forlì conserva nelle sale di corso Della Repubblica. E’ una delle più piccole edizioni della Commedia di Dante che siano mai state realizzate. Il volume contiene l’intero testo dantesco e misura appena 6,5×4,5 cm. Il minuscolo libro venne pubblicato … Leggi tuttoLA DIVINA COMMEDIA DI 6,5 CENTIMETRI

LA DIVINA COMMEDIA SU PERGAMENA MINIATA

La pergamena miniata del XV secolo contenente alcuni frammenti della Divina Commedia è un pezzo pregiato che la biblioteca Saffi di Forlì conserva nelle sale di corso Della Repubblica. Questo prezioso documento ha avuto una storia un po’ movimentata. Nel 1922, al bibliotecario Benedetto Pergoli venne affidato il non facile compito di traslocare la Pubblica … Leggi tuttoLA DIVINA COMMEDIA SU PERGAMENA MINIATA

BOIFAFA E FELLINI: AMARCORD IL MONUMENTO AI CADUTI DI RIMINI

Federico Fellini e la città di Forlì: un incrocio mai avvenuto. Eppure… Proprio in Amarcord una delle scene epiche raccontate dalla voce fuoricampo di Titta fu ispirata dall’opera d’arte di un “Forlivese”. Si tratta del monumento ai Caduti di Rimini realizzato da Bernardino Boifava e inaugurato da Vittorio Emanuele III nel 1926. Furono le conturbanti … Leggi tuttoBOIFAFA E FELLINI: AMARCORD IL MONUMENTO AI CADUTI DI RIMINI

LA STATUA DI FORLI’ AL FORO ITALICO

C’è una statua nello Stadio dei Marmi del Foro Italico (già Foro Mussolini), che rappresenta Forlì. E’ il Giocatore di pallone a bracciale (il pilibulus) che la Provincia offrì per la realizzazione del sontuoso progetto di Enrico Del Debbio, il grande architetto del regime che operò anche a Forlì per Onb (Opera Nazionale Balilla). Tutte … Leggi tuttoLA STATUA DI FORLI’ AL FORO ITALICO

Forlipedia utilizza cookie per garantire un corretto funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie. I cookie che utiliziamo sono di tipo tecnico: sono pertanto utilizzati col fine di consentire il corretto funzionamento del sito e non per effettuare operazioni pubblicitarie o di profilazione. Potrebbero essere presenti cookie (anche di profilazione) di terze parti, la cui dichiarazione al garante viene effettuata dalla terza parte stessa. Alcuni link potrebbero indirizzare a siti esterni la cui Cookie Policy è differente da quella di Forlipedia. Puoi disabilitare i cookie dalle impostazioni del tuo browser.

Chiudi