BARISANO (QUARTIERE)

Divisione dei quartieri valida fino al 30/09/2015. Mappa di base tratta dal sito ufficiale del Comune di Forlì: www.comune.forli.fc.it. Elaborazione grafica Forlipedia.
Divisione dei quartieri valida fino al 30/06/2021. Mappa tratta dal sito ufficiale del Comune di Forlì: www.comune.forli.fc.it.

Col toponimo Barisano siamo al cospetto di storia antica. Il suffisso (parte finale della parola) “ano” spinge a considerare il nostro toponimo un prediale romano con alla base un antroponimo. In parole povere Barisano potrebbe essere un’antica possessione che prese il nome dal suo proprietario. Giovan Battista Pellegrini, sul volume Toponomastica Italiana, indica in tale Varinius l’origine di Barignano (Lucca), e Varisius la base di Barisciano (L’Aquila). Il Polloni trova invece Barisius e Barrius proprio per Barisano di Forlì.

Andiamo ancora più indietro nel tempo assieme ad Anselmo Calvetti che, su Romagna Celtica, scrive: Rica significava, in celtico, “solco”, “fosso di scolo”.
Da barica, riva di un corso d’acqua la Lazzard ha ricavato tre toponimi della Descriptio (Descriptio Romandiole nda): Bariganus, uno in territorio di Imola e un altro in quello di Ravenna; Barisanus, in territorio di Forlì vicino a un affluente del Ronco. Quell’affluente del Ronco è il canale di Ravaldino, entro il cui alveo, o in parte di esso, ai tempo dei Celti scorreva probabilmente il Montone.

Per saperne di più:
– Chiara Mazza. Fuori dalle Mura. Editore S.P.I. – C.G.I.L. Forlì. Con il Patrocinio del Comune di Forlì. 2003

Forlipedia utilizza cookie per garantire un corretto funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie. I cookie che utiliziamo sono di tipo tecnico: sono pertanto utilizzati col fine di consentire il corretto funzionamento del sito e non per effettuare operazioni pubblicitarie o di profilazione. Potrebbero essere presenti cookie (anche di profilazione) di terze parti, la cui dichiarazione al garante viene effettuata dalla terza parte stessa. Alcuni link potrebbero indirizzare a siti esterni la cui Cookie Policy è differente da quella di Forlipedia. Puoi disabilitare i cookie dalle impostazioni del tuo browser.

Chiudi