GIOVANNI FARNETI

Il caporale forlivese Giovanni Farneti. Immagine tratta da “Albo d’onore dei soci caduti per la Patria”.

Giovanni Farneti di Luigi, e Rosa Ricci, nato a Forlì il 31 gennaio (o 31 agosto) 1894, fu caporale del 126° Reggimento Fanteria nella Prima guerra mondiale.

Di professione impiegato, fu uno dei promotori della Squadra Calciatori Forlivesi che in seguito divenne il Forlì Foot-Ball Club e quindi Unione Sportiva Forti e Liberi. Lasciò la casa del padre per rispondere alla “chiamata della Patria”. Sull’Albo d’Onore dei soci Caduti per la Patria leggiamo: Fece sempre il suo scrupoloso dovere di soldato fino a che, il disastro di Caporetto lo fece cadere nelle mani del nemico dalle quali non si liberò mai più. Il suo corpo non ancora temprato a gravi disagi, non potè resistere alle sofferenze della prigionia e morì lontano dalla sua terra natale senza il conforto di rivedere libera la sua Patria dall’odiato straniero per opera del suo sacrificio.

Secondo Antonio Mambelli, che scrisse il volume I Forlivesi nel Risorgimento nazionale, morì prigioniero in Sassonia. La data di morte risulta essere il 21 ottobre 1918 o il 28 ottobre dello stesso anno.

La lapide che ricorda gli affiliati alla società sportiva Forti e Liberi caduti per la Patria. Ex palestra Campostrino. Foto Forlipedia.

Le notizie necessarie alla compilazione di questa voce sono tratte da:
Antonio Mambelli: I Forlivesi nel Risorgimento Nazionale da Napoleone a Mussolini. A cura del Comune di Forlì, 1936.
I Forlivesi Caduti nella Guerra 1915-18. Associazione Volontari di Guerra Sezione di Forlì, 1965.
1915 – 1918. Albo dei Caduti Forlivesi pubblicato a cura del Comitato Pro-Bosco Votivo. Premiata Cooperativa Tipografica Forlivese, 1925.
Albo D’Onore dei soci caduti per la Patria nella Guerra delle Nazioni (1915 – 1918). Unione Forti e Liberi Forlì. Stabilimento Tipografico Romagnolo

Forlipedia utilizza cookie per garantire un corretto funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie. I cookie che utiliziamo sono di tipo tecnico: sono pertanto utilizzati col fine di consentire il corretto funzionamento del sito e non per effettuare operazioni pubblicitarie o di profilazione. Potrebbero essere presenti cookie (anche di profilazione) di terze parti, la cui dichiarazione al garante viene effettuata dalla terza parte stessa. Alcuni link potrebbero indirizzare a siti esterni la cui Cookie Policy è differente da quella di Forlipedia. Puoi disabilitare i cookie dalle impostazioni del tuo browser.

Chiudi