VIALE ROMA

di Marino Mambelli Con un telegramma del 29 luglio 1931 Benito Mussolini comunicò che: Con l’inizio dell’anno decimo tutti i centri urbani dei Comuni debbano avere una via – non secondaria – col nome di “Roma”. Anche Forlì, ovviamente, eseguì l’ordine. Così, il tratto viabile che nell’ottocento era la Strada Postale denominata Via Emilia, poi Subborgo … Leggi tuttoVIALE ROMA

LA CHIUSA DI CALANCO

Nei pressi di San Lorenzo in Noceto, in località Calanco, ha origine un canale che attinge acqua dal fiume Rabbi. Il suo tracciato a cielo aperto raggiunge il centro di Forlì e lo attraversa con un percorso sotterraneo per poi dirigersi verso Coccolia, in comune di Ravenna, dove confluisce nel fiume Ronco dopo aver percorso circa … Leggi tuttoLA CHIUSA DI CALANCO

Alcuni segni della guerra in piazza Saffi. Nell'immagine mancano: la statua di Saffi distrutta da un bombardamento degli alleati, la torre civicadietro il palazzo comunale e sulla destra la torretta degli uffici statali, entrambe minate dai tedesci in ritirata. Cartolina spedita nel 1955. Raccolta privata.

9 NOVEMBRE 1944: LA LIBERAZIONE DI FORLI’

di Marino Mambelli Gran parte della Romagna era già stata liberata, ma un maltempo impietoso frenava le operazioni su tutto il fronte. Era la fine di ottobre del ’44. Pioggia, fango e fiumi in piena rendevano impossibile l’avanzata dell’VIII Armata britannica e la scarsa visibilità limitava l’attività dell’aviazione. Poi, con il ristabilirsi delle condizioni atmosferiche … Leggi tutto9 NOVEMBRE 1944: LA LIBERAZIONE DI FORLI’

PIAZZALE DELLA VITTORIA

Il piazzale Della Vittoria è un luogo urbano ricco di fascino. La tradizione vuole che in questo luogo, lontano poco meno di un chilometro dall’antica città romana, trovassero collocazione i Goti che Teodorico destinò alla città di Forlì al momento del suo insediamento a Ravenna. La storia ce lo indica come l’area in cui nei … Leggi tuttoPIAZZALE DELLA VITTORIA

1971: NASCE L’ISOLA PEDONALE

Un’importantissima deliberazione del Consiglio comunale dell’ottobre 1971 definì una nuova regolamentazione della circolazione dei veicoli nel centro storico e l’entrata in vigore della zona pedonale. La città di Forlì ne aveva un norme bisogno. Gli stenti imposti dalla seconda guerra mondiale e gli sforzi della ricostruzione avevano da tempo lasciato campo libero al crescente rinnovamento economico … Leggi tutto1971: NASCE L’ISOLA PEDONALE

FORLI’ NEL MITO DI AZZURRA

Era il 1983 quando Azzurra fece sognare gli italiani nella Louis Vuitton Cup, la manifestazione velistica che designò lo sfidante di quell’edizione dell’America’s Cup. Era a prima volta che un team italiano partecipava alla prestigiosa regata: Azzurra raggiunse la semifinale. Alcuni dei nomi legati all’imbarcazione dello Yacht Club Costa Smeralda erano già famosissimi alla gente … Leggi tuttoFORLI’ NEL MITO DI AZZURRA

PIAZZA VITTORIO EMANUELE (PIAZZA SAFFI)

La piazza dell’immagine sottostante non esiste più. Era piazza Vittorio Emanuele, una volta piazza Maggiore di Forlì, l’antico campo dell’Abate, e oggi Aurelio Saffi. Non è stato il cambio di denominazione a decretarne la sparizione, ma le scelte dei governi che nel ‘900 l’hanno sottoposta ad un lifting radicale. Anche l’odierna piazza Saffi è molto … Leggi tuttoPIAZZA VITTORIO EMANUELE (PIAZZA SAFFI)

Forlipedia utilizza cookie per garantire un corretto funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie. I cookie che utiliziamo sono di tipo tecnico: sono pertanto utilizzati col fine di consentire il corretto funzionamento del sito e non per effettuare operazioni pubblicitarie o di profilazione. Potrebbero essere presenti cookie (anche di profilazione) di terze parti, la cui dichiarazione al garante viene effettuata dalla terza parte stessa. Alcuni link potrebbero indirizzare a siti esterni la cui Cookie Policy è differente da quella di Forlipedia. Puoi disabilitare i cookie dalle impostazioni del tuo browser.

Chiudi