IL SECOLARE GINKGO BILOBA DI PIAZZA DEL DUOMO

Il secolare Ginkgo Biloba di piazza Del Duomo a Forlì. Foto Forlipedia.
Il secolare Ginkgo Biloba di piazza Del Duomo a Forlì. Foto Forlipedia.

Il Ginkgo biloba è considerato un sopravvissuto del tempo dei dinosauri. E’ infatti una pianta che, grazie alla grande resistenza, ha superato indenne gli stravolgimenti del globo terrestre da 200/250 milioni di anni. Originario della Cina, dal XVIII secolo si diffuse in Europa dove divenne ospite ambito nei giardini e nei parchi privati.

Famosa è la storia dell’esemplare rimasto colpito dall’esplosione nucleare di Hiroshima. Qualche anno dopo, quell’ammasso di legno divorato e carbonizzato ebbe la forza di produrre un germoglio e di ricominciare a vivere.

Ginkgo biloba 3
La spettacolare chioma del Ginkgo Biloba di Forlì

L’esemplare di piazza Del Duomo a Forlì ha circa 150 anni. E’ alto oltre 20 metri e possiede un tronco di 3 metri e 50 di circonferenza. Esiste una splendida cartolina illustrata, posta a corredo di questa scheda, che parrebbe testimoniare l’assenza della pianta nel giardino del palazzo del Albicini nei primissimi anni del ‘900. Con molta probabilità, quindi, quando  l’albero fu piantato era già di dimensioni considerevoli. La prospettiva delle due immagini (antica e moderna) messe a confronto consente un’ipotesi abbastanza plausibile.

Albero bellissimo in tutto il periodo dell’anno, ma il massimo splendore lo raggiunge in autunno, quando le sue foglie assumono una bellissima tonalità di giallo.

Puoi consultare l’elenco degli alberi monumentali di Forlì, a cura di Forlipedia, QUI.

 

 

L'immagine parrebbe testimoniare che il Ginkgo Biloba di piazza Del Duomo non era presente nei primi del '900. Cartolina illustrata spedita nel 1902. Raccolta privata. Riproduzione Forlipedia.
L’immagine parrebbe testimoniare che il Ginkgo Biloba di piazza Del Duomo non era presente nei primi del ‘900. Il piccolo albero all’interno della recinzione appare infatti più arretrato rispetto alla posizione del nostro patriarca. Cartolina illustrata spedita nel 1902. Raccolta privata. Riproduzione Forlipedia.

Qui la Mappa

Per saperne di più:

– Centro Stampa della Provincia di Forlì-Cesena (a cura). I Patriarchi – Censimento degli alberi monumentali del Comprensorio Forlivese. Raggruppamento Guardie Ecologiche Volontarie Forlivesi. Anno 2000.
– Saverio Simeone. Il Verde a Forlì – L’albero, l’uomo, la città. Sterna. Associazione Tutela Verde e restauro Ambientale “Paola Canziani”. Forlì anno 2006.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Forlipedia utilizza cookie per garantire un corretto funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie. I cookie che utiliziamo sono di tipo tecnico: sono pertanto utilizzati col fine di consentire il corretto funzionamento del sito e non per effettuare operazioni pubblicitarie o di profilazione. Potrebbero essere presenti cookie (anche di profilazione) di terze parti, la cui dichiarazione al garante viene effettuata dalla terza parte stessa. Alcuni link potrebbero indirizzare a siti esterni la cui Cookie Policy è differente da quella di Forlipedia. Puoi disabilitare i cookie dalle impostazioni del tuo browser.

Chiudi