LIBERTY, UNO STILE PER L’ITALIA MODERNA (MOSTRA)

LIBERTY
Forlì, Musei San Domenico. Piazza Guido da Montefeltro. 1 febbraio – 15 giugno 2014

LIBERTY 2

Per l’Italia, il Liberty – definito Art Nouveau in Francia e in Belgio, Jugendstil in area tedesca e mitteleuropea e Modern Style nei paesi anglosassoni – ha rappresentato una tendenza, un movimento di innovamento, nell’affermazione di una nuova estetica che incarnasse, superando lo storicismo e il naturalismo che avevano dominato gran parte del XIX secolo, le aspirazioni del paese alla modernità. La  forza dello stile floreale, come venne anche chiamato, fu quella di creare un linguaggio e un’atmosfera comuni tra l’architettura e le varie arti: la pittura, la scultura e la letteratura, il teatro e la musica e  particolarmente le arti applicate all’industria. Il sogno, la magnifica utopia di una bellezza che fosse in grado di interpretare il mondo trasformato dal progresso scientifico e tecnologico, venne celebrato dalle  grandi Esposizioni, come quella nazionale di Palermo nel 1891-1892, o quelle dell’arte decorativa moderna di Torino nel 1902 e di Milano nel 1906 (che celebrava il traforo del Sempione), ma era destinato a  infrangersi una prima volta, nel 1912, con la tragedia del Titanic e, definitivamente, due anni dopo, con lo scoppio della Grande Guerra. Il Liberty LIBERTY 3italiano è stato oggetto negli anni di ricerche, studi, restauri   iniziative di valorizzazione, ma è mancata una grande mostra in grado di restituire il linguaggio e l’identità comune alle diverse arti e in particolare l’eccezionalità di quel clima irripetibile, pervaso  all’ottimismo ma anche dall’inquietudine espressi dalla modernità. Il Liberty è nella sostanza uno stile della vita, una moda, un gusto, una rappresentazione del tempo che nella crisi della cultura europea tra i  due secoli diviene trasfigurazione, cultura della crisi. Il suo principale strumento è la linea sinuosa, fluttuante, che rispecchia, nel segno, nel suo stesso divenire, il movimento in atto. Protagonista centrale è la  donna, figura a un tempo fragile, superba e carnale, immagine del piacere e della libertà.

(Testo tratto dal pieghevole della mostra).

Liberty 4
L’ingresso della mostra. Forlì, Musei San Domenico

 

Nuovarete c110. Vernice per la stampa ed Inaugurazione mostra Liberty – Uno stile per l’Italia Moderna presso i Musei del San Domenico di Forlì. 31 01 2013. Guarda il filmato tratto da YouTube.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Canale Arte.Tv. Liberty. Uno stile per l’Italia moderna – Forlì musei San Domenico.  Guarda il filmato tratto da YouTube.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Liberty. Uno stile per l’Italia Moderna. Musei San Domenico – Forlì. Intervento di Antonio Paulucci Presidente del Comitato Scientifico della Mostra. Guarda il filmato tratto da YouTube.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

TG Oggi. Guarda il filmato tratto da YouTube.

Forlipedia utilizza cookie per garantire un corretto funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie. I cookie che utiliziamo sono di tipo tecnico: sono pertanto utilizzati col fine di consentire il corretto funzionamento del sito e non per effettuare operazioni pubblicitarie o di profilazione. Potrebbero essere presenti cookie (anche di profilazione) di terze parti, la cui dichiarazione al garante viene effettuata dalla terza parte stessa. Alcuni link potrebbero indirizzare a siti esterni la cui Cookie Policy è differente da quella di Forlipedia. Puoi disabilitare i cookie dalle impostazioni del tuo browser.

Chiudi