FORLI’ CAMMINA

Spontanea, autogestita e totalmente senza scopi di lucro! Pensavamo non potessero più esistere iniziative che si pongono come obiettivo il semplice divertimento, l’aggregazione e la pratica sportiva destinata a tutti. E invece a Forlì c’è la regina delle iniziative spontanee e gratuite: c’è Forlì Cammina.

Sorta nel 2012 sulla proposta di tre insegnanti del Liceo Scientifico: Maurizio Portici, Maurizio Lolli e Anna Armuzzi, che si ispirarono ad un progetto simile nato a Cesena, Forlì Cammina oggi continua la sua vivace attività grazie a due figure fondamentali: Paola Fabbri e Francesco Betti. I percorsi, che variano ogni mese, vengono pubblicati con largo anticipo sul sito e sulla pagina Facebook. Chi vuole può studiarseli, oppure semplicemente presentarsi al parcheggio Dell’Argine, con accesso da viale Salinatore, il martedì sera alle 20:30. E via. I più veloci davanti, ad 7 chilometri all’ora, i più lenti dietro, ma sempre con un punto di riferimento: un volontario che conosce il percorso e fa strada con un punto luminoso.

Cosa significa autogestita. Ogni responsabilità per gli eventuali danni subiti da persone o cose compresi infortuni o malattie che possano verificarsi durante l’attività, è riconducibile alla responsabilità esclusiva delle persone che li hanno causati ed in nessun caso riferibile a chi di fatto organizzi o conduca occasionalmente il gruppo. Ogni singolo partecipante si assume in proprio qualsiasi rischio e/o responsabilità in caso di malore o infortunio dovuti al proprio stato di salute e alle proprie condizioni psico-fisiche in quanto lo stesso partecipa alle camminate sotto la propria totale e piena responsabilità.

Distanza media delle camminate: 10 chilometri. Sembrano tanti? I primi li consumano in un batter d’occhi, gli ultimi, tra una chiacchiera, una risata e qualche presa in giro, arrivano al traguardo pronti a ricominciale la settimana successiva consapevoli dei benefici che offre l’attività fisica.

Nata con una trentina di partecipanti, ha raggiunto il record di 1560 camminatori in una sola camminata. Spalleggia iniziative culturali come Atrium e attività benefiche promosse da Avis, Diabetes Marathon, Urban Night Trail, Maratona dell’Alzheimer, Fuga Forrest e tante altre. Nell’anno 2016 si è meritata il “Certificato di Eccellenza Wellness Valley dalla Wellness Foundation”. Complimenti. Forlì Cammina sarà anche spontanea e autogestita, ma in pochi anni ne ha fatta di strada…

Forlì Cammina partecipa alla Wellness Valley Cammina. Foto Giacomo Mambelli, 2018.

 

Forlipedia utilizza cookie per garantire un corretto funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie. I cookie che utiliziamo sono di tipo tecnico: sono pertanto utilizzati col fine di consentire il corretto funzionamento del sito e non per effettuare operazioni pubblicitarie o di profilazione. Potrebbero essere presenti cookie (anche di profilazione) di terze parti, la cui dichiarazione al garante viene effettuata dalla terza parte stessa. Alcuni link potrebbero indirizzare a siti esterni la cui Cookie Policy è differente da quella di Forlipedia. Puoi disabilitare i cookie dalle impostazioni del tuo browser.

Chiudi