BAGATTATO – SAGATTATO

Il forlivese usa dire sono bagattato per testimoniare simpaticamente la propria massima stanchezza. La rovina. Stanchezza fisica, certo, ma anche mentale. E soprattutto una condizione. Tre ore in piedi mi hanno bagattato. Sono rimasto al sole tutto i pomeriggio: mi sono bagattato. Dal dialetto bagatér: rovinare. Se in genere un individuo si bagatta da solo, cadendo in bicicletta … Leggi tuttoBAGATTATO – SAGATTATO

HO RIMASTO

C’è un modo di dire romagnolo e in particolare forlivese, che lascia stupiti quanti per la prima volta incontrano la vita quotidiana di piazza Aurelio Saffi. E’ un errore che i forlivesi neanche  valutano, è l’affermazione: ho rimasto. Quasi tutti lo dicono. Disinvoltamente. Così la turista che, dopo aver visitato la collezione Verzocchi in palazzo Romagnoli, … Leggi tuttoHO RIMASTO

Forlipedia utilizza cookie per garantire un corretto funzionamento del sito. Maggiori informazioni

Questo sito fa uso di cookie. I cookie che utiliziamo sono di tipo tecnico: sono pertanto utilizzati col fine di consentire il corretto funzionamento del sito e non per effettuare operazioni pubblicitarie o di profilazione. Potrebbero essere presenti cookie (anche di profilazione) di terze parti, la cui dichiarazione al garante viene effettuata dalla terza parte stessa. Alcuni link potrebbero indirizzare a siti esterni la cui Cookie Policy è differente da quella di Forlipedia. Puoi disabilitare i cookie dalle impostazioni del tuo browser.

Chiudi